L' Oratorio del Gonfalone, a pianta ellittica appare un raffinato modello di stile Rococò. Gli spazi sono scanditi dagli altari, realizzati tutti con la stessa tipologia: due pilastri con stemmi alla base, coronati da un timpano spezzato alla maniera del Vanvitelli.
Gran parte delle decorazioni a stucco sono opera di Gioacchino Grampini. L'Oratorio è sorto intorno ad un'immagine molto venerata, e risale al secolo XVI.
Nel 1730 ricevette l'ultimo restauro che ne ha determinato l'attuale aspetto.