Ingredienti:600 gr di farina di mais, 1 litro e 1/2 di brodo di carne, 100 gr di burro, 200 gr di polpa di vitello macinata, 1 piccola carota, I foglie di cipolla, 1 gambo di sedano, 1 bicchiere di vino bianco secco, 250 gr di salsa di pomodoro, 150 gr di formaggio parmigiano, 100 gr di tartufi bianchi o neri, sale.

Preparazione:
cominciate con il soffriggere in 50 gr di burro la cipolla, la carota e il sedano tritati, aggiungeteci il vitello macinato, condite con sale e pepe, profumate con il vino bianco, fate evaporare, quindi aggiungete la salsa di pomodoro. Lasciate cuocere a fuoco moderato sino a quando la salsa si sarà ristretta e nel frattempo mettete a bollire il brodo.

Appena comincerà a bollire, versatevi a pioggia la farina gialla, mescolatela per alcuni istanti con un frullino evitando la formazione di grumi e poi proseguite a mescolare con la mescola di legno, portandola lentamente a cottura. Preferibilmente lasciare cuocere per almeno 40 minuti.

A cottura ultimata, condite con il burro rimanente e 100 gr di parmigiano grattugiato, incorporandoli alla polenta. Versate poi in scodelle calde e cospargete ogni scodella con un abbondante mestolo di salsa di pomodoro, il rimanente parmigiano grattugiato e fette sottili di tartufo preventivamente pulito. Portate subito in tavola.