La Pasqua è da sempre la ricorrenza religiosa più sentita e rappresentata nel nostro territorio con manifestazioni che si svolgono in tutti i paesi. Anche dal punto di vista gastronomico la ricorrenza ha una tradizione secolare di prodotti tipici e usanze a cominciare dalla colazione della domenica pasquale. La pizza di Pasqua rappresenta l'alimento principale per la colazione di Pasqua, ossia l'abbondantissima prima colazione pasquale che si consuma tradizionalmente in molte case umbre. In essa, la pizza di Pasqua viene servita accompagnata da salame, ciavuscolo, capocollo e altri salumi, con vino, uova sode e altre pietanze caratteristiche.

La lista degli alimenti della colazione di Pasqua secondo la tradizione.

1. Vino nero a digiuno (benedetto e rigorosamente nostrano)
2. Uova sode (benedette e rigorosamente nostrane)
3. Sale (benedetto)
4. Pepe (benedetto)
5. Salame casereccio (benedetto e rigorosamente nostrano)
6. Pizza di Pasqua al formaggio (benedetta)
7. Coratella d’Agnello (coratella e olio rigorosamente nostrano)
8. Frittata asparagi (asparagi e olio rigorosamente nostrano)
9. Frittata con ventresca di Maiale (maiale e olio rigorosamente nostrano)
10. Pizza di Pasqua dolce (benedetta)
11. Vernaccia (vino dolce nero rigorosamente nostrana)