Ingredienti:

200 g di farina di mais
100 g di farina 00
50 g di zucchero di canna
50 g di noci sgusciate
50 g di pinoli
50 g di uva passa
4 mele renette
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione:

Portare a ebollizione 1 litro di acqua con un pizzico di sale. Setacciare le due farine, quella di mais e quella 00 e versaterle a pioggia della pentola, mescolando con la frusta perché non si formino grumi. Cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti, mescolando molto spesso.

Intanto, sbucciare le mele, togliere i torsoli e tagliarle a tocchetti. Tritare le noci.

Togliere la polentina ottenuta dal fuoco e mescolare 3 cucchiai di olio con lo zucchero. Lasciare intiepidire per 10 minuti mescolando ogni tanto, poi unire le noci, i pinoli, le mele e l’uvetta.

Scaldare il forno a 190° C. Ungere una teglia con l’olio rimasto, versare il composto e livellarlo col dorso del cucchiaio. Cuocete la fregnaccia in forno per circa 20 minuti.

Sfornare il dolce e, una volta freddo, spolverizzare con zucchero a velo.